LE NOSTRE STRANE FOBIE

LE NOSTRE STRANE FOBIE

LE NOSTRE STRANE FOBIE

Le nostre strane fobie o repulsioni per animali, oggetti, situazioni, a volte anche persone, che limitano i nostri rapporti e le nostre relazioni.

Chi ne soffre infatti, vive nel terrore di incontrare ragni, uccelli, insetti e altro. Oppure si lascia sopraffare dall’ansia all’idea di prendere un ascensore. O trema e sviene davanti a un ago e a una siringa.

La paura è sicuramente irrazionale e pur rendendocene conto non siamo in grado di controllarla.

La paura resta e si espande fino a provare tachicardia, vertigini, nausea, diarrea, senso di soffocamento, rossore, sudorazione eccessiva, tremito e spossatezza.

Le fobie più comuni vertono verso:

Aerei, tunnel, ponti, grate e luoghi chiusi;

Il proprio corpo o parti di esso;

Aghi siringhe e situazioni mediche in generale;

Buio, altezza, acqua e temporali;

Ragni, uccelli, insetti, gatti, topi;

Vomito o malattie e

tanto altro.

La fobia è facilmente superabile con una psicoterapia cognitiva comportamentale di breve durata ma in generale funziona la tecnica del rilassamento o è sufficiente un blando farmaco ansiolitico in caso di bisogno. (Ad esempio prima di imbarcarsi su un aereo.)

Personalmente non amo camminare sulle grate.

E la tua fobia qual è?

Leggi anche LO YOGA CONTRO STRESS E DEPRESSIONE  

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Phone: +39 346 157 7640
Milano, MI 20141 Italy
Via Federico Chopin 105